Freidour (Monte) e Tre Denti di Cumiana da Ciom

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Nessun problema

Percorso come da descrizione, all' andata salita dal sentiero 02 fino al Dente orientale (cappella), poi risalita sul sentiero di cresta 05 fino al Dente occidentale (statuina di Maria) dalle facili paretine attrezzate, poi sempre di cresta fino al Freidour, ritorno dal sentiero più basso 07, proveniente da Bastianoni, traccia allegata.
Rispetto ad alcuni anni orsono ho trovato molto degradato proprio questo tratto, non tanto per la segnaletica quanto per il percorso stesso, in molti tratti irriconoscibile perchè franato o ostruito da vegetazione caduta. Per la parte restante buone le segnalazioni e l' agibilità, grazie a chi ancora se ne cura.
Gita comunque non banale, per la ripidità di alcuni tratti, la lunghezza del percorso ed il dislivello che, sommando i tanti saliscendi in andata e ritorno, è largamente sottostimato in relazione, almeno 1150m come si può calcolare sulla traccia.
Bella giornata autunnale, mare di nuvole in pianura, arietta frizzante in quota, nel bosco piccolo bottino di belle castagne al ritorno.
Nessun altro in giro, dalla partenza all' arrivo, salvo due simpatiche caprette che ci hanno preceduto sul sentiero fino al Freidour.
In gradita compagnia di Vittolo ed Edolo, un saluto ai compari non disponibili o temporaneamente acciaccati.

Gita caricata il 12/10/19

Le foto

Tre Denti e Brunello emergono dalle nuvole
Memoriale RAF al Freidour
Madonnina sul Dente occidentale
Cappella sul Dente orientale
Descrizione completa dell'itinerario