Casses Blanches da Grange Hubert

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Gita fatta con partenza da Selle Marre e unendo anche la Chabriere.
Partenza comoda alle 10, seguito l’itinerario per la Chabriere fino a quota 2.280 m circa dove si prende a sinistra seguendo le indicazioni per Casses Blanches (cartello in legno). Da qui lungo traverso verso Ovest con una leggera perdita di quota (a occhio direi 30-40 m) e quindi si arriva ai tornanti della bellissima ex militare, con pendenze regolari che sembra essere disegnata col compasso...raggiunta la casermetta, la vetta si raggiunge su tracce di sentiero, peraltro ben segnalate da diversi ometti. Siamo anche riusciti a salire sulla pietra spaccata che costituisce la vera vetta, con un paio di facili passi di arrampicata sul versante Est (roccia bellissima e solida, anche se un passo è un po’ esposto).
Discesa lungo l’itinerario di salita fino a metà circa del lungo traverso, dove si trova un sentierino che conduce al colletto della Chabriere, e da qui in pochi minuti abbiamo raggiunto anche questa vetta. Ritornati al colletto, discesa verso il Rifugio Levi e quindi rientro all’auto sfruttando il sentiero che corre parallelo alla strada.
Bell’anello che consente di toccare due cime e che si svolge in ambiente abbastanza selvaggio e offre splendidi scorci panoramici. Avvistato un branco di cervi sotto la Casses Banches.
Giornata splendida, calda ma ventilata. Non abbiamo incontrato nessuno fino alla Chabriere, parecchia gente invece verso il Rifugio Levi.

Gita caricata il 30/09/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Nessun segnavia, solo cartello ad inizio sentiero
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1833
quota vetta/quota massima (m): 2696
dislivello salita totale (m): 863

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale