Rosta (Cima), Cima Loit, Cima Saler dal Santuario di Prascondù, anello per Colle Crest

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Oggi gita CAI Intersezionale Canavese e valli di Lanzo, nelle nostre belle valli - Partenza dal santuario di Prascondù e risaliti per sentiero sino all'alpe Rocco, dopo una breve pausa siamo risaliti lungo il ripido pendio sino al colle Crest e poi con un traverso abbiamo raggiunto il colletto con grande ometto da dove siamo risaliti su tracce di sentiero e molta erba olina sino alla cima Rosta, dove eravamo al di sopra delle nebbie in risalita - Ridiscesi al colletta abbiamo proseguito in discesa sino al Pian delle Masche, per poi risalire sulla lunga cresta erbosa che porta alla cima Loit, discesa su tracce di sentiero e molta erba olina sino all'alpe Belvedere, da dove per sentiero abbiamo raggiunto gli alpeggi Saler e discesi al santuario chiudendo un lungo anello - Oggi una giornata incerta con sole e nuvole e nebbia in risalita lungo i valloni, bella al mattino e nebbiosa nel pomeriggio - Bei panorami dalla cima Rosta su una moltitudine di cime
Un saluto ai 46 compagni di gita ed un ringraziamento al capo-gita Agostino

Gita caricata il 26/09/19

Le foto

Panorama sulla valle dall'alpeggio Rocco
Alpeggio Rocco
Gruppo al colle Crest
Ometto sul sentiero al bivio per cima Rosta
La lunga dorsale per cima Loit vista da cima Rosta
Panorama verso il Colombo
Cima Rosta
Sopra le nuvole
Cresta per cima Loit in fondo nella nebbia
Cima Loit
Descrizione completa dell'itinerario