Ameran (Denti d') - Punta del Lago traversata

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada ok fino ai parcheggi nei pressi del Colle San Carlo

Simpatica e divertente via di arrampicata alpinistica che si sviluppa con vari saliscendi sui torrioni della cresta che parte direttamente dal Col d'Ameran e che culmina sul punto più alto della cresta dove è posizionato un grosso ometto in pietra. Roccia buona, un po' sporca e, vista la poca percorrenza, qualcosa di mobile quà e là.. Chiodatura (penso volutamente) ridotta al minimo, quasi obbligatorio integrare a friends e cordini, ma nei punti chiave c'è quello che serve. Percorso un po' da cercare in alcuni punti, non sempre è cosi evidente dove i torrioni vanno scavalcati e dove invece vanno aggirati. Ultimi tiri sotto la vetta con un passo un po' fisico, ben protetto a spit ma c'è un po' da tirare di braccia se salito a scarponi. Uscita in vetta sulla destra della cresta per uno scivolo-camino con un masso incastrato al centro, più facile di quel che sembra e proteggibile a friends appena sopra il masso. Dalla vetta si scende pochi metri fino a un colletto dove è possibile scendere senza percorso obbligato per sfasciumi e pietraia fino a riprendere il sentiero del Col d'Ameran appena sopra il lago di Pietrarossa.
Altra bella e divertente salita e ottima giornata divise come sempre con Monica,

Gita caricata il 26/08/19

Le foto

Inizio della cresta
doppia da un torrione
traverso alla base di un torrione
in cresta
in salita
vetta
Descrizione completa dell'itinerario