Salza (Monte) da Sant'Anna

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Scendendo dal Mongiòia, ho tenuto inizialmente il filo per poi spostarmi sul versante Italiano disarrampicando in alcuni punti, spostandomi sempre su sfasciumi e cenge cercando di non perdere troppa quota, gli ultimi due speroni gli ho attraversati sul versante Francese. Arrivato al Passo Salza ho proseguito per la cresta NO, seguendo una labile traccia puntando l'evidente sperone tenendosi sulla sx (qualche ometto aiuta), voltando a dx si risale un breve il risalto e si raggiunge la bellissima cresta, già in vista della croce. Discesa rapidissima sul versante SO per detriti mobili, breve pausa al bivacco e poi rientro a valle. Bello bello bello!

Gita caricata il 22/08/19

Le foto

Prima parte di discesa dal Mongiòia.
Verso il Passo Salza.
Cresta NO.
Descrizione completa dell'itinerario