Clapier (Col) dalla Diga del Moncenisio per il Lac de Savine

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

tipo bici :: front-suspended

Partito da Susa (per fare un po' di riscaldamento giusto quei 1500 m di dislivello XD ), raggiunto il Colle del Moncenisio su asfalto e poi al Colle del Piccolo Moncenisio, 7 km ricchi di saliscendi abbastanza faticosi. Buon tratto di sterrata prima in salita poi in discesa nel Vallon de Savine fino a che diventa sentiero. In salita ciclabilità al 50%, con spintage e portage (breve) nel finale fino al Lago, dove mi sono fermato anche a causa dell'aria fredda dall'Italia e della nuvolosità.
Discesa niente di memorabile, tratti sassosi che non mi hanno entusiasmato, il resto scorrevole e semplice, fino alle risalite per il Colle del Piccolo. Rientro alla Grand Croix passando per la sterrata lungo diga (altri saliscendi) e infine rientro a Susa su asfalto.
Gita non eccezionale, che già avevo fatto in tempi immemori. Arrivare al lago o al Col Clapier è un po' fine a se stesso, seppure è un bel posto (peccato oggi il meteo fosse variabile qui). Visto qualche altro biker e alcuni e-biker, con la pedalata assistita si arriva al Lac de Savine quasi tutto in sella eccetto proprio le rampe finali tra i sassi. Dislivello 2430 m e 92 km

Gita caricata il 22/08/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BC :: BC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1880
quota vetta/quota massima (m): 2480
dislivello salita totale (m): 1300
lunghezza (km): 56
disl. da portare (m): 150

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale