Saline (Cima delle), Cima Pian Ballaur da Carnino Inferiore, anello per il Colle del Pas

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Percorso sempre ottimamente segnalato con i consueti segnavia e paletti biancorossi , evidenti anche in caso di nebbia . Anello fatto in senso orario , abbastanza lungo ( almeno 15 km ) e con un dislivello importante ( circa 1500 m.) , fatto in una bella giornata piuttosto calda , specialmente in basso . Nessuna difficoltà da segnalare a parte una certa presenza di insetti in alcuni punti , anche se non esagerata .
Partito presto , verso le 7,15 da Carnino Superiore, per cercare di evitare almeno in parte il gran caldo previsto . Direi che ci sono riuscito , visto che sono arrivato al Passo delle Mastrelle quasi sempre all' ombra . Breve deviazione alla Cima di Piaggia Bella che offre punti di vista un po' diversi delle vette circostanti . Dal Colle del Pas facile dorsale sino al Pian Ballaur e veloce excursus sull' inedito Monte Ballaur . Quindi taglio per pendii prativi colmi di fioriture con moltissime stelle alpine e risalita sino alla Cima delle Saline . Lunga sosta per riposare e per mangiare e poi scendo al Passo delle Saline e da lì a Carnino Inferiore , dove mi premio con una birrona alla Locanda . Incontrato un giovane inglese che voleva salire il Marguareis , quattro lombardi impegnati nel giro della stessa cima in 3 tappe ed un trio di giovanotti . Purtroppo nessun camoscio , solo un daino sulla Provinciale e tante marmotte timide , ma una l'ho beccata .

Gita caricata il 29/07/19

Le foto

Il Cappello di Napoleone presso il Passo delle Mastrelle
La cresta del Ferà vista dalla Cima di Piaggia Bella
Conca di Piaggia Bella e Colle del Pas
Qualche marmotta c'è ...
Conca del Lago Rataira
In vetta al Pian Ballaur
Marguareis e Colle del Pas dal Monte Ballaur
Stelle alpine a gogò...
In vetta alla Cima delle Saline
Mongioie e Passo delle Saliine
Descrizione completa dell'itinerario