Rosa dei Banchi da Piamprato, giro per il colli Borra, Arietta, Fenis, Medzove (4 gg)

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Giro Spettacolare! Si attraversa una varietà di ambienti, ecosistemi, paesaggi incredibile! Ad ogni colle cambiano completamente il paesaggio, la flora e la fauna. Mi ha impressionato in particolare il cambio che c'è tra il colle di medzove e l'ingresso nella conca dei laghi del mont avic, dove sembra quasi di entrare nel grand canyon.
Avvistati moltissimi camosci che, soffrendo il caldo, fanno gruppo sulle numerose chiazze di neve ancora esistenti.
Allego una traccia GPS, che ha diverse "divagazioni" rispetto ai sentieri per evitare i numerosi accumuli nevosi ancora presenti.

Rifugi Sogno e Dondena consigliatissimi, sia per l'ospitalità che per l'ottimo cibo
Bivacco Borroz mega attrezzato e confortevole, Un po' affollato in questo periodo, conviene arrivare presto!

Gita caricata il 10/07/19

Le foto

Valle Soana
Camosci al fresco...
Salita al colle arietta
Un rifugio da Sogno
L'aerea cresta della Tour Ponton
La Val Clavalitè
Il lago Medzove con il severo versante nord del Rafrey
Il Lac Blanc con sullo sfondo il monte rosa
La cresta della rosa dei banchi
L'arrivo in vetta sulla Rosa dei Banchi
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1550
quota vetta/quota massima (m): 3163
dislivello salita totale (m): 4700

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale