Jungfrau da Monchsjochhutte

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata

attrezzatura :: scialpinistica

Nella giornata di sabato sono caduti oltre 20cm di fresca, portarsi gli sci è stata una scelta azzeccata!
Partenza dal Monch hutte alle 4, scesi fino a quota 3250m e, aggirato lo sperone roccioso, abbiamo risalito sci ai piedi il ripido pendio che porta sul crestone. Terminale bella aperta, abbiamo attraversato su un ponte che non so quanto potrà durare...dalla Rottalsattel anzichè traversare a sinistra e seguire i paletti, abbiamo proseguto dritto salendo direttamente il pendio (40°-45°, sotto si sentiva un pò di ghiaccio) fino in vetta. Discesi seguendo i paletti, un pò meno ripido. Sciata su neve fresca un pò pesante per il caldo, comunque divertente...grazie alla simpatica coppia di svizzeri che ha battuto traccia, li avrei aiutati se avessi avuto più fiato :-)
Seconda volta in Oberland...che ambiente...e che salasso....
Con Serena

Gita caricata il 25/06/19

Le foto

Eiger e Monch
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 3657
quota vetta/quota massima (m): 4158
dislivello totale (m): 900