Chateau des Dames dalla Valtournenche

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: regolare

quota neve m :: 2100

attrezzatura :: scialpinistica

Saliti e scesi per il pendio diretto a dx della cresta classica (vedi foto allegata), lungo un canalino interessante e logico, che sbuca in cresta pochi metri sotto la spalla che precede la vetta (100 m, 45°-48°). Questa variante permette di scendere in sci da 30 m sotto la vetta. Nella parte intermedia abbiamo seguito sia in salita che in discesa il canale delle cascate, ma alcuni amici sono scesi lungo l'itinerario classico trovando neve migliore, più liscia. In effetti il fondo del canale è svalangato e occorre sciare sulle contropendenze. Ciò obbliga anche in salita a progredire a lungo a piedi.
La qualità della neve in discesa è buona, in alto ottima, a patto di scendere non oltre le 10 come noi, meglio ancora un po' prima.
Portage di poco meno di mezz'ora in salita.
In compagnia di Ale, Leo, Marco, Gianpaolo e Solange.

Gita caricata il 23/05/19

Le foto

Canalino diretto che conduce alla spalla
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: OSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1950
quota vetta/quota massima (m): 3488
dislivello totale (m): 1538