Grand Manche (la) da Fontcouverte per il Refuge du Chardonnet

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Ok

quota neve m :: 2100

attrezzatura :: scialpinistica

250 m. di portage A/R sino all' ingresso del valloncello sotto il rif. du Chardonnet e poi bella neve e buon rigelo da richiedere i rampant praticamente da subito; è conveniente salire nella Grand Manche tenendosi piuttosto bassi nel vallone senza alzarsi sui bordi evitando un disagevole cammino; pendio finale risalito chi in sci, chi a piedi poi breve arrampicata sulla facile ma scabrosa crestina che ci porta alla quota 2823; ottima discesa su buona crosta morbida nella parte ripida poi trasformata sino in fondo.
Posto incantevole tra le verticali pareti del Raisin e della Crete du Diable, splendida giornata senza vento, solo noi nel vallone.

Gita caricata il 24/05/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: incassato in stretto fondovalle
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1770
quota vetta/quota massima (m): 2850
dislivello totale (m): 1080