Breithorn Occidentale da Cervinia

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Deviazione per cantiere prima dell'ultima galleria

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

Sci ai piedi da subito seguendo le piste(ridotte in larghezza) fresate, solo all’inizio un paio di attraversamenti della poderale appena sbancata .
Senza problemi si raggiunge la fascia rocciosa e da lì in breve , con ramponi, si è in cima.
Nonostante la temperatura in salita fosse gradevole, in cima aria bella fresca che ha consigliato un rapido cambio d’assetto, dalla cima fino al Piccolo Cervino neve non bellissima e ancora in fase di trasformazione, una volta intercettate le piste Svizzere(deserte) si è praticamente obbligati a seguirle fino a Plateau, poi si può decidere se seguire le piste (sempre ridotte, il Ventina nella parte ripida sarà largo si è no 10 m) fino a Cervinia, oppure starne fuori su bellissimi pendii con firn da antologia.
Ho scelto questa seconda soluzione raccordandomi obbligatoriamente sulle piste negli ultimi 100 m

Forse uno dei migliori Breithorn con una sciabilità, tolto la parte fino al Piccolo Cervino, che fa presto dimenticare l’importante dislivello della gita.

Gita caricata il 23/05/19
Descrizione completa dell'itinerario