Cristalliera (Punta) Canalino Nord Ovest del Torrione

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

La salita diretta da Seileraut seguendo gli ometti oltre il ponticello sul rio delle Vallette sulla destra, per quanto poco agevole possa essere, fa comunque risparmiare non poco tempo.
La copertura nevosa accompagnata da un buon rigelo e' continua a livello del lago del Laus.
Salita in vetta dal canale di destra senza grossi problemi in tempi rapidi, grazie al buon rigelo e la presenza di una traccia di una recente salita. ( picca utile nella parte alta dove il canale stringe, e si impenna un minimo tra rocce affioranti)
Ben diversa la situazione si presenta nel canale adiacente all'atto di scenderlo. Il rigelo migliora ulteriormente, aumenta la pendenza, ma la presa degli attrezzi e' garantita dalle condizioni perfette della neve.
STOP al sommo del tratto chiave per capire il da farsi.
Attrezzo una sosta (vedi foto) sulla verticale della fessura che mi consentira' un preliminare esame della stessa in fase di calata per verificarne lo stato.
Appuratene cosi le condizioni, tento la salita dal basso con l'aiuto psicologico della corda dall'alto.
All'mpatto con gli attrezzi il poco ghiaccio che intasa la fessura per tutta la lunghezza (circa una 10na di mt), salta via all'istante, scoprendo del detrito a offrire insufficiente presa per le picche.
Non esiste altra soluzione al momento che una salitra in dry e nessuna possibilita di piazzare protezioni veloci dal basso per pareti liscie da ambo i lati (M4..M5..forse nelle condizioni attuali).
Poco sotto su uno spuntone di roccia alla sinistra del canale scendendo, passo uno spezzone di corda d'abbandono per la calata di una 20na di mt fino al sommo del conoide e togliermi cosi il fastidio della discesa in disarrampicata della prima fascia di misto che si incontra arrivando dal basso, problematica in un punto dove forma un salto breve ma netto. Anche in questo caso tempo speso bene a tutto vantaggio dela sicurezza).


Non sara piu' il rigelo del mattino , anche il cielo da azzuro ora e' tutto grigio, le cime tutte coperte..e' da poco passata la mezza, ma il gioco ormai e'fatto..
Un doveroso grazie a abo e socio per le info in merito a questa salita..anche se e' stata una discesa in realta'..vabbeh..ma questa e' un'altra storia..

Gita caricata il 17/05/19

Le foto

per il canale ovest..
..in vetta..
parte alta del canale nord ovest tutta in neve..
il chiodo di sosta all'uscita della fessura..
la fessura dalla sosta..
la risalita della fessura in autoassicurazione..
la sosta per l'eventuale calata sopra la strozzatura iniziale..
la freccia in alto sulladx..indica il punto per la calata in fessura..
il canale di sx..appena lasciato..
lasciando il terreno di gioco alle spalle..
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: D :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1521
quota vetta (m): 2801
dislivello complessivo (m): 1280