Mazzoccone (Monte) da Quarna Sopra, anello

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: ok

Oggi, in compagnia di Giorgio, l’idea era di andare in una punta della Valle di Lanzo ma visto che la neve ieri era caduta a quote relativamente basse abbiamo optato per una gita più tranquilla. Siamo saliti da Quarna Sopra e arrivati al primo bivio abbiamo preso la poderale a destra che abbiamo percorso sino al termine. Poi abbiamo seguito un esile sentiero a mezza costa che attraversa due rigagnoli e sbuca in una pista forestale che abbiamo seguito in salita fino al crinale dove abbiamo trovato il sentiero e finalmente delle indicazioni. In breve abbiamo raggiunto la cima del Mazzoccone con la sua piramide di vetta sovrastata da un’aquila in bronzo. In cima abbiamo trovato quattro simpatiche escursioniste della zona che salutiamo. Successivamente sono arrivate altre due escursioniste straniere. Al ritorno siamo scesi fino all’alpe Camasca con la sua bella chiesetta e seguendo la pista tagliafuoco (T 20) siamo ritornati al punto di partenza completando l’anello. Molto bello il panorama dalla vetta sul Lago d’Orta e Maggiore. Giornata variabile con nubi persistenti sulle vette circostanti, ma fredda per il periodo. Al ritorno un ottimo caffe a Quarna Sotto “Locanda Posta” dalla simpatica e gentile Raffaella (consigliatissimo!) anche albergo ristorante e pizzeria.

Gita caricata il 09/05/19

Le foto

Il bivio dove abbiamo svoltato a destra
La cima del Mazzoccone
Con le simpatiche escursioniste trovate in punta
La piramide del Mazzoccone con l'aquila
La chiesetta all'alpe Camasca
Descrizione completa dell'itinerario