Sbarua (Rocca) Febbre gialla

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Il secondo tiro è il più caratteristico anche se forse è il più facile ma in generale tutti i tiri sono belli e non banali.
la spittata corta permette di scalare super tranquilli.
E per quanto ci riguarda non abbiamo avuto particolari problemi di tiraggio delle corde.
Al momento la vegetazione non da particolare fastidio.
Attenzione all’ultimo tiro enta nel diedrino e poi piega subito a destra.
Lo dico xchè noi stavamo X sbagliare ingannati da degli spit verso sx in alto.

Gita caricata il 21/04/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 6a :: 5a obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 110