Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Senza problemi solo con fuoristrada 4x4

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

Si parte sci ai piedi su residui di valanghe. Utili ma non indispensabili i rampant sul ripido pendio che conduce alla vetta. Discesa molto bella con manto nevoso sempre ben portante ad eccezione di breve tratto a quota 2.800 circa. Condizioni eccezionali da quota 2.650 in giù con stupenda neve primaverile liscia come un biliardo. Con Daniela, Vincenzo, Danilo, Alberto, Volfango e Luca.
Giornata abbastanza fredda con un po' di vento e qualche nube. Parecchia gente in giro.

Gita caricata il 21/04/19

Le foto

Giornata fredda con qualche nube
Il ripido pendio finale
Foto di gruppo in vetta
Seduti sulla Testa del Coin
Sul ripido pendio sommitale
Discesa super su neve liscia come un biliardo
I compagni di gita
Il divertimento in discesa non è mancato
Si arriva sci ai piedi alla strada
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1988
quota vetta/quota massima (m): 3003
dislivello totale (m): 1015