Schilthorn da Egga

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

quota neve m :: 1500

attrezzatura :: scialpinistica

Visto le condizioni del passo e zone sottostanti immerse nelle nuvole ho optato per la valle del rossbonedn al sole e con poco vento, una buona salita con un buon grip fino al pianoro centrale, nella seconda parte tendente allo scivolo delle pelli ma solo nei tratti da dx verso sx, questo a significare di come vento e sole hanno orientato i cristalli sui pendii di risalita. Traverso finale tecnico anche se segnato da vecchie tracce, un buon uso dello spigolo abbinato alle pelli è stato sufficiente per poi prendere la traccia finale della cresta con la quale sono arrivato alla croce. Discesa di buon respiro stando sui versanti orografici di dx, neve compatta dura, di buona presa degli spigoli fino all' alpe del rossboden, poi ho attraversato la morena e nei pendii sottostanti i contrafforti del bodmerhorn dx orografica sono arrivato alle baracche della segheria con neve primaverile sciabile.
Chi mi conosce sa che non sono tanto per gli svizzeri, ma in questa occasione devo dire "chapeau" tanto di cappello a quella Signora che vedendomi arrivare dalla baracca mentre toglievo gli sci è uscita offrendomi una bottiglia di acqua e un ovetto di cioccolato. Grazie Molto Gentile.

Gita caricata il 15/04/19

Le foto

croce di vetta
guardando i pendii di salia
cresta verso il boshorn
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1550
quota vetta/quota massima (m): 2794
dislivello totale (m): 1244