Freidour (Monte) da Pinerolo per la Fontana degli Alpini discesa dal Colle Aragno ovest

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

tipo bici :: full-suspended

Noi oggi siamo saliti da Via Umberto Grosso, con un simpatico tratto su sterrato per scaldarsi e subito un single track divertente prima del lungo tratto su carrozzabile sterrata che alla fine diventa quasi un po' noioso...
Dal Sette Confini sentiero ok per lo Sperina, poi al Freidour sempre su sentiero molto battuto, tratto per l'Aragno ovest un po' delicato siccome nevicava e il terreno era viscido.
Discesa più ciclabile di quel che ricordavo, nonostante il fondo, ciclato occhio e croce i primi 100/150 m di discesa, fino al tornantino secco a sinistra con scalino in corrispondenza di paletto con indicazione. Veramente bello! Poi sotto purtroppo fino quasi al rifugio la bici la si porta al fianco...

Scesi ancora fino alle case Borgogna appena sopra al Talucco poi rientro su asfalto.
Gita sociale CAI Pinerolo, purtroppo il meteo non ha incoraggiato ed eravamo solo 3!
Splendida giornata comunque sia per il tracciato che per la fitta nevicata in cima!

Gita caricata il 14/04/19

Le foto

Discesa dal 7 confini al colle Sperina
Salendo al Freidour sotto la neve
Inizio discesa verso il colle Aragno ovest
Arrivo al colle Aragno ovest
Tornantini sul sentiero per il Rif. Melano
Rientro dal Bosco dell'Impero
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BC :: OC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 379
quota vetta/quota massima (m): 1452
dislivello salita totale (m): 1506
lunghezza (km): 35
disl. da portare (m): 150