Belmonte (Santuario di) da Cuorgné per Santa Lucia

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Oggi in considerazione delle previsioni metereologiche c'erano poche possibilità, partito direttamente da casa con l'ombrello sotto una pioggerellina fine ma insistente, salito fino a S.Lucia da dove prendo il vecchio sentiero per Belmonte che porta sul versante di Valperga incrociando la strada dei Piloni che seguo sino al santuario, con una breve disgressione sino al cippo delle Penne Mozze . Risalito sino alla statua di S.Francesco e poi proseguito con il giro delle cappelle sino alla Veronica - Intorno a me solo desolazione di alberi bruciati e nonostante la pioggia si sente ancora l'odore acre del fumo, un vero disastro, dove ci andranno anni per vedere una rinascita, tutto il sacro monte è incenerito - Discesa su Prascorsano, per scendere a Buasca e rientrare a Cuorgnè - Dislivello 500 mt. e 16 Km. - Incontrato solo 2 bikers . Oggi in compagnia del mio lupo Ares

Gita caricata il 13/04/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero n° 421
difficoltà: T :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 417
quota vetta/quota massima (m): 705
dislivello salita totale (m): 330