Croveo da Baceno, anello

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: ok

Oggi la meta prevista era un’altra in Valle dell’Orco ma il mio compagno mi ha dato buca. Inoltre un impegno mattutino mi ha impedito di partire presto ma non mi sono scoraggiato e in compagnia di mia moglie siamo andati ad effettuare l’anello di Croveo (il paese delle streghe e del prete viperaio). Partiti da Baceno quasi alle 11.00 siamo saliti a Croveo, passando a vedere le marmitte del Ponte della Baulina. Arrivati a Croveo abbiamo pranzato al ristorante Cistella (consigliatissimo!!). Poi abbiamo visitato il bel borgo e siamo saliti al villaggio turistico “il Treno dei Bimbi” molto particolare. Abbiamo poi preso il sentiero storico della Via dell’Arbola passando dalle stupende caldaie di Croveo, un luogo davvero spettacolare con vista incomparabile sul vertiginoso baratro in cui precipita la cascata. Proseguendo sulla bella mulattiera costeggiata da una moltitudine di fiori siamo arrivati a Baceno completando il bellissimo anello. Percorso facile adatto a tutti, con poco dislivello e su mulattiere ben segnalate.
Giornata come al solito spettacolare.


Gita caricata il 29/03/19

Le foto

Marmitte dei Giganti al Ponte della Baulina
Ristorante Cistella a Croveo
Croveo dominato dal Cervandone
Parrocchiale a Croveo
Uno strano cartello
Villaggio Turistico Il treno dei Bimbi
Esplosione di fiori
Caldaie di Croveo
Borgata di Graglia
Arrivo a Baceno
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: H00, H00b
difficoltà: T :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 655
quota vetta/quota massima (m): 870
dislivello salita totale (m): 279