Pompea (Rocca) Banana Nord

La gita

sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: altro

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: parcheggio pian del colle

quota neve m. :: 1500
Nel complesso la gita è stata piacevole perchè la copertura nevosa è continua dal pian del colle fino alla gengiva (uscita come da relazione "tradizionale") ed anche "di soddifazione" perchè le difficoltà oggettive (e soggettive!) incontrate hanno "testato i limiti del plotone...".
Il canale è purtroppo troppo magro nel tratto più stretto e ripido (insciabile in discesa per minimo 100m)...e quindi più ostico (e direi anche pericoloso) del previsto.
Il traverso sembra stabile (non si affonda coi ramponi) e l'ultimo risalto è in neve primaverile (al mattino presto sicuramente dura).
Nel canale la neve è vecchia asciutta, quindi almeno il grip è buono ovunque; per questo abbiamo preferito scalettare in discesa la parte rognosa (con picca alla mano) al posto di disarrampicare e dover fare un cambio di assetto a 50°. Un paio di metri sono da affrontare con gli che toccano giusto con punte e code.
Salendo, abbiamo rimosso un po' di pietrame per non devastare gli sci in discesa; comunque non abbiamo rilevato nessuna caduta di pietre in diretta (probabilmente "la ghiaia" è stata spatarata dal vento qualche giorno fa).
In discesa, fuori dal canale (quota circa 2750 - al raccordo con il canalun che porta alla Bernauda) la neve è primaverile (verso le 14.30 ieri aveva mollato il giusto...ma col rialzo delle temperature bisogna anticipare).
Quindi le 3 stelle sono la media tra le 2 del canale e le 4 di tutto il resto della gita...
Aggiunto traccia gps

Gita caricata il 22/03/19

Le foto

salita
rimozione preventiva scogli - amiat
traverso finale
in discesa
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: II :: 5.1 :: E3 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1440
quota vetta/quota massima (m): 3140
dislivello totale (m): 1700