Cantoira Tchaparàt

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Ottima falesia invernale in giornate terse. Roccia con un ottimo grip, tiri molto divertenti in quanto variabili durante la salita: un po' placca, un po' tacche, un po' maniglie, un po' cenge, tutto mixato. Strani ma belli. Fare solo molta attenzione alla base del tiro 1 - "Molla tutto", gli zaini rotolano giù facilmente..........ops.
Chiodatura bella, il primo spit/chiodo è mediamente alto, partire concentrati

Prima volta qui, prima volta con un'amica che tornava su roccia dopo un periodo di fermo.
Divertiti senza strafare (Molla Tutto 5b, Quadrophenia 5a, L'uomo che sussurrava alle spazzole 6a+, Piccolo orso 5a), solo all'ultimo ho provato "Proibito" 6c+, che lo stesso Marco Blatto (incontrato in falesia) mi ha detto essere passato a 7a in quanto saltata una buona tacchetta all'altezza del primo spit. Da ritentare!

Gita caricata il 11/03/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: dal 4 :: al 7a ::
esposizione arrampicata: Sud
quota falesia (m): 780
lunghezza min itinerari (m): 10
lunghezza max itinerari (m): 60