Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re, giro del Mercantour

La gita

Sciabilità :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

note su accesso stradale :: Fino a Terme

quota neve m :: 1300

attrezzatura :: scialpinistica

Partendo da Terme di Valdieri alla fine il GPS marcava 1950 mt di dislivello , 29 Km con 4 cambi di assetto. Si parte e arriva sci ai piedi dall’auto con 4-5 brevi tratti senza neve. In realtà abbiamo fatto il giro del Mercantour in modo più diretto risalendo verso il colle Ciriegia e prima di arrivare al colle abbiamo risalito il canale a sinistra 40° (vedi foto). Poi discesa di circa 100 mt e poi con ramponi fino ad un altro colle che permette di scendere ancora un canale sui 35° per raccordarsi all’itinerario classico del giro. Lunga e faticosa risalita di circa 600 mt e finalmente vetta Ghigliè. Discesa della Balma Ghigliè in condizioni spettacolari. Bisogna solo fare attenzione alle placche ghiacciate che si incontrano. Infine strada lunga ma sempre scorrevole. Erano molti anni che non facevamo un giro così impegnativo e lungo in giornata partendo da Genova . Grazie all’amico Ettore per avere insistito. In compagnia di Ettore , Margherita (i veterani) , Massimiliano e Alessio i ragazzi.

Gita caricata il 11/03/19

Le foto

Pian della Casa in condizioni invernali
Balma Ghigliè in gran condizioni
Verso il canale
Canale
Discesa classica Ghigliè
Condizioni
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1760
quota vetta/quota massima (m): 2998
dislivello totale (m): 1600