Aigle (Bec de l') da Larche per il Vallon de Font Crèse

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: nessun problema

quota neve m :: 1600

attrezzatura :: scialpinistica

Giornata spaziale. Non una nuvola. Fresco alla partenza dal Campeggio Pista Fondo di Larche. Prima parte su pista e poi primo tratto un pò all'avventura per tracce non proprio visibili e chiari. Tolto sci per attraversare torrente e poi su nel bosco di larici sino ad incrociare sentiero di salita estivo strabattuto. All'uscita del bosco la visuale si allarga in innumerevoli valloncelli e possibilità di salita. Inizialmente pensavamo alla Tetè de Fer ma visto i bei pendii già assolati e con neve che si stava ammorbidendo una volta giunti alla Cabane abbiamo optato per salire alla ns. dx in direzione Bec de L' Aigle. Salita sostenuta e nel tratto finale ripida ma affrontata in sicurezza e tranquillità. Superbo panorama a 360° dalla cima. Scesi verso mezzogiorno su neve primaverile cotta al punto giusto divertente dove abbiamo lasciato le ns. firme su pendii pressochè immacolati. Discesa superlativa sino al piano della Cabane e poi giù ancora su tratti ormai praticamente pistati. Dal bosco in giù seguito sentiero ormai stralisciato dai numerosi e frequenti passaggi rientrando a poca distanza dalla pista da fondo. Oggi condizioni ottime. Alle prossime
Oggi con Orlando e Davide. Visto altri skialper francesi verso la Tetè de Fer

Gita caricata il 28/02/19

Le foto

Orlando
Davide
In vetta
Versante di salita e discesa
Orlando
Davide
Firme 1
Firme 2
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1670
quota vetta/quota massima (m): 2815
dislivello totale (m): 1145