Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino

La gita

Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Nessun problema

Neve dal parcheggio, durissima e con qualche tratto ghiacciato lungo le rampe iniziali della strada. Arrivati sulla dorsale, neve continua sulla strada e attorno molto rada. Pendio finale sotto la cima unico tratto con neve continua mentre la cresta finale presenta qualche tratto innevato duro ma ben tracciato (occorre comunque fare attenzione data l'esposizione sui due versanti).
Panorama notturno affascinante.
Discesa per la via di salita.
Gita sociale della GEAT (sottosezione del CAI Torino) in notturna, 13 partecipanti.
L'idea da programma era di fare due gruppi, uno con gli sci e uno con le racchette; lo scarso innevamento ha fatto sì che si formasse un solo gruppo che ha fatto la salita con racchette, ramponi o anche solo con gli scarponi (il sottoscritto).
Bel giro in notturna con la luna piena, peccato per lo scarso innevamento, mi sarebbe piaciuto usare gli sci ma quest'anno dobbiamo avere pazienza e rimandare ad anni migliori dal punto di vista dell'innevamento.
Tutti i partecipanti alla gita erano soddisfatti comunque.
Buone gite a tutti!

Gita caricata il 18/02/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Rare frecce rosse
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1258
quota vetta/quota massima (m): 2119
dislivello salita totale (m): 861