Croce (Monte) o Brun da Saint Jacques

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: altro

attrezzatura :: scialpinistica

Partiti dalla piazza di Saint Jacques e seguito il sentiero che si inerpica fra alcune case, alcuni tratti sono ghiacciati, fino a raggiungere la strada che abbiamo seguito fino alle baite (deviazione per rif. Tournalin), proseguito su pendii più ripidi con neve mai dura ma a tratti cedevole, dopo il pianoro abbiamo puntato al colle che si raggiunge senza problemi. Dal colle a parer mio obbligatori i rampant o i ramponi se si sale a piedi. Veloce salto alla vera vetta e poi discesa: il pendio sotto alla vetta è ottimo, crostone portante, poi la neve diventa varia, a tratti bella a tratti sfondo sa con pericolo di cadere in qualche buco. Ancora qualche pendio e poi strada di rientro fino alla sua fine. Di qui dieci minuti a piedi fino alla piazza. Molto caldo lungo tutto il percorso.
In gita sociale con il CAI di Pianezza che ringrazio, ottima conduzione da parte dei capigita.

Gita caricata il 16/02/19
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1689
quota vetta/quota massima (m): 2894
dislivello totale (m): 1205