Pizzul da Lizzola

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

attrezzatura :: scialpinistica

Salita dalla valle dell'Asta ancora indecisa sulla meta. Arrivata al pianoro decido di salire al Pizzul. C'è già la traccia e arrivo al colletto. Abbandono gli sci e salgo a sinistra per la bella crestina che porta in vetta al Pizzul. Qualche roccetta da passare rende la cima più intrigante. Vedo varie persone salire al colletto, ma tutti deviano a destra per le Oche e il Barbarossa. Torno agli sci e scendo su neve dura a tratti portante (e divertente), a tratti crostosa e sfondosa. Arrivata al pianoro ripello e salgo allo Sponda Vaga 2068 m. Panino in vetta e discesa per le piste. Giornata meravigliosa!

Gita caricata il 17/02/19

Le foto

Pizzul a sinistra, colletto e Punta delle Oche a destra
La crestina verso il Pizzul
La crestina percorsa e la Punta delle Oche
La discesa dal colletto
Pizzul a sinistra, colletto e Punta delle Oche dallo Sponda Vaga
Descrizione completa dell'itinerario