Planetta (Cima) da Pian del Colle

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: altro

quota neve m :: 1500
Primo tratto di stradina verso le grange molto ghiacciato, poi pochi cm della recente precipitazione danno una mano nell'aderenza. Le tracce di motoslitta sono molto comode da seguire. Oltre i rifugi 5-10cm di fresca fino a pian della fonderia, più in là l'azione del vento ha creato piccoli accumuli, tratti pelati o ghiacciati e soprattutto croste di vario tipo. Dal ponticello presso l'indicazione per il colle di Valle Stretta itinerario tutto da tracciare. Parte bassa con poca neve ma molto bella nel bosco rado, pianori centrali con tratti ventosi e qualche nuvola di passaggio. Pendii di uscita su crosta non portante alternata a neve profonda e inconsistente abbastanza faticosa, il meteo comunque premia con gran sole e vento in calo. Stop all'anticima, freddo non eccessivo e lunga sosta per il panorama notevole. Nessuno in giro da queste parti, tracce recenti solo verso il colle, canale della bernauda abbastanza magro e colle della gran somma non lontano e decisamente allettante.
Gita spezzata in due giorni approfittando del plenilunio e della prevista serata serena, salut!

Gita caricata il 20/01/19

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MRA :: [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1420
quota vetta/quota massima (m): 2641
dislivello totale (m): 1240