Diamante (Forte) da San Gottardo, anello

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Il tracciato , fatto da me in senso orario , è sempre molto evidente e le tacche biancorosse sono ancora abbastanza visibili dappertutto . Presenti anche alcune utili frecce indicatrici con tempistiche . Su alcune cime non c'è più il cartello con il nome e la quota . Sotto al Monte Pinasco sono presenti un paio di piste di MTB che si intersecano con il sentiero , ma tanto conducono tutte nello stesso posto .
Bell' anello da fare in una mezza giornata di sole . Molto freddo alla partenza ( 0° alle 8,30 ) ma poi salendo si trova il sole e si può stare anche in camicia . Belle viste sui dintorni e , dalla fortezza , sino alle Alpi Liguri . Un buon numero di persone in giro , specialmente attorno al forte , e parecchi bikers dal Bastia in giù .

Gita caricata il 12/02/19

Le foto

Monte Croce di Pinasco
Sul crinale , verso il Diamante
Quasi alla sella sotto al forte
Salendo al forte
Genova e le Alpi Liguri dal forte
Val Polcevera e Madonna della Guardia
Scendendo dal Forte verso Trensasco
Sul Monte Bastia
Sul Monte Pinasco
La Val Bisagno , scendendo
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 40
quota vetta/quota massima (m): 672
dislivello salita totale (m): 750

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale