Viraysse (Tete de) da Saint Ours, giro della Meyna per i colli Viraysse e de la Portiolette

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: altro

neve (parte inferiore gita) :: altro

note su accesso stradale :: nessun problema

quota neve m :: 1800

attrezzatura :: scialpinistica

Nuovamente a Saint-Ours da dove abbiamo deciso di cimentarci in questo giro ad ampio respiro tutto innevato che complice il meteo strepitoso ci ha riservato una gran bella giornata in un ambiente spettacolare.Si riesce ancora a partire dal paese sci ai piedi ma alcuni tratti della strada nella parte bassa sono già scoperti e in discesa bisogna togliere gli sci in alcuni pezzi,per il resto solo neve un pò dura sulla cima de Viraysse,mentre molto bella la discesa sul vallone che porta al Sautron su neve cotta al punto giusto mentre alternanza di farina e croste morbide sulla successiva discesa dal col de la Portiolette .Sulla strada del rientro in alto attenzione ad alcune pietre affioranti.

Gita caricata il 31/12/18

Le foto

sopra les Baraquements de Viraysse
ultimi metri alla T. de Viraysse a dx M. Sautron e a sx la Meyna
discesa sotto la Batterie de Viraysse
curve nel vallone che porta al col de la Portiola
risalita verso il col de la Portiolette
ultimi metri prima del colle
discesa nel vallone sotto la Meyna
sotto i contrafforti Nord della Meyna
radure nella parte bassa sotto il pendio Ovest del Roir-Alp
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1780
quota vetta/quota massima (m): 2772
dislivello totale (m): 1300