Ciarm del Prete da Tornetti

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

note su accesso stradale :: Ok fino ad Alpe Bianca

quota neve m :: 1500
La neve si calpesta dal pendio sopra l'ecomostro, ma è discontinua. Si alternano tratti innevati ad altri scoperti lungo la strada e l'inizio del sentiero. Ho calzato le racchette a circa 1850 metri, da lì in poi sono indispensabili perché altrimenti si sfonda ad ogni passo.
Sulla dorsale neve dura e ben portante, in discesa ho utilizzato i ramponi per aver maggiore grip.
Giornata spaziale, fredda ma senza vento.
Nessuno si questo itinerario, il che ha un po' accentuato il senso di isolamento di questi posti. Nei quali torno sempre volentieri.
Consigliata ai ciaspolatori, in questo momento non agli skialp (ma se nevica cambierà tutto).

Gita caricata il 16/12/18

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1170
quota vetta/quota massima (m): 2390
dislivello totale (m): 1220