Guergues (Pico de) dl Mirador de Masca per Casas de Araza e il Camino de Guergues

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Il sentiero è facile e segnato da ometti. In alcuni punti è anche lastricato. In 45 minuti arrivo sul punto più alto 1023m con vedute impressionanti sui due barranchi sottostanti.
Da qui il sentiero scende di 250/300 metri verso un avvallamento lungo l'immensa scogliera. Lungo la discesa incontro alcuni vecchi ripari in pietra ormai pericolanti (fincas).
Dall'avvallamento in poi si trovano indicazioni che portano ancora più avanti. Da qui salgo una modesta sommitá (Pico de Guergues) che tuttavia sul lato sud ha una parete strapiombante alta non so quante centinaia di metri.
In cima trovo un ometto. Da qui si vede Playa de Barranco Seco 800 metri più in basso su cui sono arrivato sia a piedi che in kajak pochi giorni fa.
Dopo una mattinata grigia, il tempo pare migliorare dopo le 13 e mi dirigo verso il Mirador de Masca.
Parcheggiare è difficile, ma faccio il milanese e mi invento un parcheggio in tripla fila con le 4 frecce in curva. Al primo che esce dal piccolo parcheggio, mi fiondo al suo posto e lascio li l'auto.
Trovo subito il sentiero che dal tornante scende tra i rovi. Intanto nebbie e cielo blu si alternano velocemente in uno scenario surreale giá dopo pochi metri.
Intanto il cielo si è fatto splendido ma è ora di tornare alla macchina possibilmente entro le 19.
Totale di 7.5 km a/r in 3.30h. Prossimamente metterò la traccia gps del percorso.
Questa zona di Tenerife è a dir poco stupenda.
Le possibilitá di escursioni sono veramente tante.
Prossimo obbiettivo provare un connubbio escursionismo/kajak.
Consiglio personale:
Non dar retta a nessuna agenzia che organizza gite. Dicono solo una marea di cazzate a pagamento.
Invece munirsi come si faceva una volta di una cartina kompass e di tanto entusiasmo.

Gita caricata il 08/11/18

Le foto

Descrizione completa dell'itinerario