Montebenedetto (Certosa di) da Villarfocchiardo

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Dal paese ho seguito i cartelli Montebenedetto e appena superato l'abitato al primo cartello di legno che indicava il se

Purtroppo la strada per Certosa di Banda era chiusa a causa dei dissesti e potenziali frane quindi sono tornato al paese prendendo la carrozzabile per Montebenedetto e partendo dal primo accesso al sentiero che taglia i tornanti in mezzo ai castagneti.
Mattinata opaca, con piovaschi, il sentiero scivoloso. La seconda parte dell'itinerario, quando si smette di incrociare la carrozzabile è più bella. Si arriva alle rovine della "casa bassa", la parte della certosa in cui alloggiavano i conversi, collocata 5-10 minuti a piedi più a valle. Bella e austera la certosa. molti cartelli con informazioni, cenni storici e leggende all'interno. Sono stato accolto da due cani dei pastori che probabilmente partecipano al progetto per tenere in vita la certosa. Si può addirittura comprare burro e formaggio prodotto in loco. Ho incrociato solo un gruppo di quattro escursionisti.

Gita caricata il 06/11/18

Le foto

Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 613
quota vetta/quota massima (m): 1149
dislivello salita totale (m): 536