Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Bellissimo giro ad anello: da San Giacomo (m. 1255) fino al Lago Pasci lungo il percorso dell’Ivrea-Mombarone, quindi voltato sulla traccia a dx per raggiungere il sentiero B7 proveniente da Graglia, che con percorso più impegnativo e vario raggiunge il Rifugio. Proseguito lungo il sentiero fino alla Punta Tre Vescovi (m. 2344), quindi, rientrando, voltato a dx per salire su evidente traccia alla statua del Redentore (m. 2371). Discesa passando da Brengovecchio e Cantonazzo, quindi su strada fino a San Giacomo. Veramente notevole la varietà di ambienti; nei pressi dell’Alpe Quarn incontrate numerose spaventate marmotte, più in basso pascoli completamente devastati dai cinghiali. In alcuni brevi tratti del percorso la traccia non è sempre evidente, ma sono comunque presenti numerosi bolli gialli, rossi, bianco-rossi, blu, a seconda del sentiero che si sta percorrendo. Da quota 1700 m. ca i sentieri risentono ancora delle abbondanti piogge della scorsa settimana, le stesse che hanno costretto gli organizzatori dell’Ivrea-Mombarone, a un certo punto della mattinata, a spostare più in basso il traguardo della gara. Gentilissimo e molto ospitale il gestore del Rifugio

Gita caricata il 23/09/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero n° 872
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1255
quota vetta/quota massima (m): 2371
dislivello salita totale (m): 1200