Titani (Parete dei) Via del Problema Irrisolto (o Problema Risolto vs. 2018)

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Abbiamo preceduto di poco maigol, "affollamento" settimanale per la parete dei titani, meglio così si contribuisce alla pulizia instancabile dei fratelli Enrico e a combattere la vegetazione della sempre rigogliosa sea! La via è carina e merita un giro per la giornata, scalatoriamente parlando meritevoli soprattutto L1 L5 L7 e L8 gli altri sono più "alpini" come tiri con tratti di trasferimento comunque ben indicati da spit. Salita e scesa in 4 ore così siamo riusciti ad accoppiarla ad aqualung.
Nota sul materiale: una serie dallo 0.3 al 2 è sufficiente, la fessura di pugno di L7 è protetta con uno spit dove sta il 3. Una nota sulle doppie: le doppie di ultimo imperatore si trovano bene con cordoni nuovi ma sono obbligatorie le corde da 60, una doppia è proprio da 60, con corde da 50 ci si cala bene da aqualung ma è più difficoltoso reperire l'ultima sosta di aqualung che è posta 15 metri a destra dell'ultimo imperatore.

Gita caricata il 29/08/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 6b+ :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 1700
sviluppo arrampicata (m): 280
dislivello avvicinamento (m): 500