Kilimanjaro Rongai Route

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

La salita al Gilman's Point seguendo la traccia lungo il pendio del cono sommitale si è rivelata meno difficoltosa del previsto. E' molto ripida ma il terreno non risulta essere cedevole come all'apparenza sembrerebbe.
La cresta fino allo Stella Point era pulita e senza ghiaccio.
Dopo lo Stella Point la neve gelata è ancora presente in notevole quantità anche se nelle condizioni trovate i ramponi non sono serviti, grazie alla presenza di una traccia ben calpestata e improntata.
E' meglio averli dietro comunque poiché a quella quota si è sempre sotto zero.
Splendida esperienza di montagna e di vita in ambiente unico ed eccezionale.
Nonché seconda prova per me ben sopra i 5000 metri.
L'organizzazione alla quale mi sono appoggiato si è fatta in quattro per garantirci il miglior confort possibile nelle condizioni di campeggio disponibili.
Un grazie anche ai miei nuovi amici e compagni di viaggio


Gita caricata il 26/09/18

Le foto

Campo 3 a 3800 metri
La via di salita al cono sommitale lungo il fianco Est del Kibo
Alba dal bordo dellla caldera
Sulla cresta finale in vista della vetta
L'ombra del Kibo ricopre il non lontano Mount Meru
Gruppo di vetta
Alba dal bordo dellla caldera
Il cratere al centro della caldera è ricoperto di neve
Discesa al Marangu: Kibo e seneci
Uscita al Marangu Gate: Davide, Cinzia, Michele e Maximo
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2364
quota vetta/quota massima (m): 5985
dislivello salita totale (m): 3621