Nervi (Laghetti di) da Molinetti

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Semplice passeggiata su asfalto con qualche saliscendi sino al primo laghetto . Poi il tracciato , ridotto a buon sentiero , si biforca lungo i 2 rami del torrente conducendo a numerose altre pozze d' acqua più o meno grandi . Abbondanti tacche gialle lungo il percorso .
Facile gitarella ferragostana a chilometri zero . Arrivato in bus a Nervi , ho scarpinato per tre chilometri abbondanti sino a Molinetti ed al primo laghetto , direi il più grande e profondo . Ho dato un' occhiata veloce alle due ramificazioni successive ma , visto che le varie pozze sembravano piccole e già presidiate , sono tornato al primo , che era totalmente libero , anche se lo è rimasto per poco . L' acqua , ricca di pesci e pesciolini , non appariva molto invitante in quanto un po' sporca per i detriti portati giù dal recentissimo temporale . Ma dopo aver visto un folto gruppo di ragazzi tuffarsi dalle rocce vicine , è venuta pure a me la voglia di fare il bagno . Accesso facile ed acqua piacevolmente fresca . Un po' di sole sugli scogli e via a casa . Un solitario Ferragosto diverso dal solito .

Gita caricata il 16/08/18

Le foto

Salendo , uno sguardo verso il Monte Fasce ...
... ed uno verso il mare .
Il primo laghetto
Bagno rinfrescante
Laghetto dall'alto
Altre pozze successive
Descrizione completa dell'itinerario