Levionaz (Punta di) traversata Creste NO - SE

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada ok fino a Tignet

Lunga salita con distanze e dislivelli importanti. Si parte da Tignet seguendo il sentiero verso il col Lauson che si lascia a un bivio poco sotto all'alpeggio di Levionaz superiore. Dall'alpeggio in su percorso facile non obbligato per lo più su sfasciumi con un tratto più ripido che porta al colle di Levionaz. Dal colle con breve salita si arriva all'inizio della cresta verso la vetta vera e propria, unico tratto alpinistico della salita. Si tratta di un paio di centinaia di metri di cresta con alcuni risalti e brevi saliscendi, volendo evitabili sul lato Valsavarenche, non difficile ma vista l'expo almeno corda e imbrago è meglio usarli. Vetta molto panoramica verso la val di Cogne e soprattutto sul vicino Herbetet. Discesa a ritroso dall'itinerario di salita, vista la pessima qualità della roccia una discesa verso il colle del Grand Sertz e il sottostante ghiacciaio anche se "alpinisticamente interessante" a noi è parsa parecchio rischiosa... Comunque una bella salita in ambienti solitari tra marmotte e branchi di camosci.
Bella giornata e bella salita divise come sempre con Monica.

Gita caricata il 12/08/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1664
quota vetta (m): 3420
dislivello complessivo (m): 1800

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale