Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

Viste le alte temperature decidiamo di portarci le racchette e la scelta si è rivelata decisiva. La neve continua inizia alla base del ghiacciaio (prima di sono nevai alternati a morene). Rifugio pieno con molta gente diretta alla nord ancora in discrete condizioni (ghiaccio nei 200/250 m finali). Poche ore prima dell'alba si scatena un inteso temporale che al mancato rigelo aggiunge 20/25 cm di neve fresca sopra i 3000m. Partiamo un po' in ritardo ma comunque fiduciosi e riusciamo a progredire solo grazie alle racchette sante, sfondando comunque non poco. Terminale già aperta, roccette finali sporche di neve, ma nessun problema di affollamento: in vetta solo noi dallo Chabod e 3 skialper francesi saliti dal Vittorio sulla ns traccia.

Gita caricata il 05/07/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1834
quota vetta (m): 4061
dislivello complessivo (m): 2250

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale