Pelvoux Via Normale Couloir Coolidge

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Colazione alle 3 per tutti. Partenza alle 3.40. Legati e ramponati da prima del canale che scarica, molto stretto e attraversabile molto velocemente senza problemi. Proseguito su buona traccia e comunque molto intuitivo. Alla seconda barra rocciosa abbiamo perso un po’ di tempo per trovare dove passare senza bagnarci troppo per l’acqua che cola sulle pietre montonate. In breve poi al colle. Raggiunto il canale con zig zag nella parte bassa e non ripida e poi su in modo tendenzialmente verticale fino alla sua uscita. In vetta alle 8.30. Discesa per lo stesso itinerario: neve molle sul ghiacciaio sommitale poi nel canale ancora buona perché il canale non prende sole. Discesa in parte faccia a monte per evitare eventuali scivolate dovute alla stanchezza. Dal colle neve marcia fino alla morena. Barra rocciosa subito sopra al rifugio che inspiegabilmente al ritorno aumenta di difficoltà (ah ah ah). 4h. Discesa eterna fino all’auto in altre tre ore e rotti. Considerando l’impegno per scendere dal canale non è da escludere la traversata... infatti oltre a noi solo una coppia di ragazze, tutti gli altri verso il Glacier des Violettes. Gita impegnativa, il dislivello esiguo rischia di farla sottovalutare.
Con Bubbola, Annalisa e Silvia.

Gita caricata il 02/07/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1514
quota vetta (m): 3943
dislivello complessivo (m): 2429

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale