Collerin (Monte) da Pian della Mussa

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: visto cadere valanghe a pera

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata

note su accesso stradale :: Dal secondo we di giugno park a pagamento al Pian della Mussa

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

Partenza dal pian della Mussa alle 5 quando si stava appena rasserenando purtroppo, a dispetto delle previsioni , copertura nuvolosa tutta la notte, quindi rigelo nullo……….
Gli sci si calzano appena arrivati a Pian dei Morti, raggiunto per nevai e tratti di sentiero estivo, da qui in poi neve umida ma ben consolidata essendo ormai tipicamente “estiva”, è presente una quantità di neve impressionante e Pian Gias è innevato come mai lo avevo visto, la salita fila liscia fino a quota 3000m quando si gira a dx per costeggiare la parete SO della Chalanson, breve tratto di crosta non portante a causa del mancato rigelo e delle 4 dita di fresca di ieri, poi bella neve portante fino al Passo Chalanson, 3350 m.
Qui purtroppo sono anche arrivate le nuvole e le nebbie e la meteo , che era iniziata con una giornata serena e che sembrava potesse durare, si è irrimediabilmente guastata.
Ho provato ad attendere ma era inutile, non si sarebbe aperto, quindi rinunciato alla cima del Collerin ed ho iniziato la discesa nel latte comunque, conoscendo bene la zona, sono riuscito a fare delle belle curve su bella neve, arrivato nuovamente a Pian Gias , con le pareti della Adami che scaricavano continuamente, sceso su neve umida ma sciabile fino a Pian dei Morti poi comodo rientro all’auto, così facendo il dislivello si “riduce” a 1580 m.
Peccato solo per il mancato rigelo la gita, e tutte le altre in zona, sono in ottime condizioni , se ci saranno notti serene e rigeli rimarranno buone per almeno altri 15gg, ovviamente partendo e scendendo molto presto.
Incontrato 2 persone di ritorno dalla Adami, in ottime condizioni, ed altre due che rientravano anche loro dal tentativo al Collerin più un altro skialp a Pian Gias che saliva.


Gita caricata il 05/06/18

Le foto

Pian Gias e il Collerin al centro
Ciamarella
La Bessanese si sta coprendo
I pendii verso il Passo Chalanson
Luci
I bei pendii sotto il colle
Apparizione fugace dell'Albaron
Prosit!
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1800
quota vetta/quota massima (m): 3475
dislivello totale (m): 1675

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale