Gias dei Laghi (Testa) da Baraccone

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

attrezzatura :: scialpinistica

Partiti con e-bike su strada sgombra da slavine, ma con divieto di transito, a quota 1100 circa,1,5 km prima della centrale enel. Da Baraccone 20' di portage ,neve senza rigelo ma ormai in basso e' neve primaverile compatta.Nessun rigelo fino al colle di Carilliera,gorgia-canale a quota 2000 circa ancora tutta piena e senza buchi,ultimo pezzo prima del colle mooolto slavinato,difficile la salita con gli sci ,utili i ramponi .Noi ci siamo fermati al colle Carilliera (2600 mt circa) visto la pessima qualita' della neve sui versanti sud per la Testa Gias dei Laghi,marcia..sfondosa. Discesa ore 12: primi 100-130 mt molto difficili ,slavine...marcia...sfondosa poi migliorava nettamente per diventare una bella primaverile ,abbastanza scorrevole (oggi niente cose strane sotto le solette) ,conchette a volonta' ma con neve morbida non sono un problema . In basso tenendo la sx si arriva a 15' da Baraccone
In compagnia di Ezio, altri 6-7 ski-alp su percorso.
Un saluto alla simpaticissima ragazza incontrata sul pendio finale che ha avuto parole di conforto per noi..
Meteo sereno,un po' di brezza al colle




Gita caricata il 26/05/18

Le foto

Descrizione completa dell'itinerario