Levanna Centrale Parete Nord - Sperone Sella

La gita

sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: altro

neve (parte inferiore gita) :: altro

note su accesso stradale :: /

quota neve m. :: 1800
Neve pressata (però non tassé) in basso fino alla cengia, più dura nelle varie strettoie, nuovamente pressata sulla parete mediana, mentre l'ultimo tratto presentava neve più farinosa/fredda con poco fondo.
Nell'ultima strettoia prima della cengia abbiamo preferito allestire una breve doppia per superare 3 m di goulotte più salto.
Meteo pessimo (nebbia e sottile nevicata primaverile) che comunque ci ha permesso di sciare questo severo itinerario con meno patemi di una giornata soleggiata, in cui dalle balze di roccia può scendere parecchio ghiaccio.

Oggi ospite dei due grandi locals della Valle dell'Orco, ovvero il Bum Bum Bormida (detto il Maestro) e Lorenzo Feis Facelli , che ringrazio per la bella giornata modalità "maggio 2013" (non per la qualità neve ma per la compagnia, che conta di più).
Non si può dire in quale mente sia stata originariamente partorita quest'idea, probabilmente in tutte, dopo essere passati per la prima volta sotto queste grandiose Lavagne, ma "un'idea, un concetto, un'idea finché resta un'idea è soltanto un'astrazione (G.G.)" .

Gita caricata il 12/05/18

Le foto

Linea completa
Inizio secondo nevaio sospeso
BBB nella prima parte
Verso la sosta prima della goulotte-cengia
Doppia
Parte alta
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: parete
difficoltà: III :: 5.4 :: E4 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1667
quota vetta/quota massima (m): 3619
dislivello totale (m): 1952

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale