San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta portante

note su accesso stradale :: sino ad Albergo dei Forni e parcheggio

quota neve m :: 2100

attrezzatura :: scialpinistica

pernottato al Rifugio Branca la sera di venerdì 23/3 (gran pienone, soprattutto di stranieri) si parte la mattina non presto visto il freddo che fa (intorno ai -15, ma non c'è vento). Lungo avvicinamento, nella salita optiamo per la via normale a sinistra.
Grande fatica, poco allenamento a pieno carico (corda, imbrago, oltre a picca e ramponi).
Tutta la salita è ottimamente tracciata (praticamente un'autostrada) non vi sono difficoltà, non c'è ghiaccio, si arriva bene in vetta sci ai piedi. Per la discesa optiamo per il dosso nord est (vedi descrizione di Eraldo Meraldi - D1)
con il gruppo Cevedale: Michele (organizzatore), Silvia, Giuseppe, Francesco e Stefano

Gita caricata il 27/03/18

Le foto

foto di vetta
in salita
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 2176
quota vetta/quota massima (m): 3678
dislivello totale (m): 1600

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale