Santa Cristina (Monte) da Ceres

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Ho effettuato la variante di discesa suggerita da carlo.pregno, passando da Monti di Voragno e da l'Aran, sceso a Ceres (quota 745) sono risalito a santa Cristina ridiscendo dalla via di salita. Neve su tutto il sentiero, ma in rapido scioglimento, diversi punti del sentiero, al 2° ritorno a Ceres, incominciavano ad essere privi di neve. Variante verso Monti di Voragno: neve maggiormente presente e nessuna impronta umana, si sprofonda a volte per circa 40 cm, ma nessun problema, diverso il discorso se si esegue salendo. In un punto qualche problema a reperire le tacche bianco-rosse.
Ho avvistato un capriolo poco dopo l'Aran che mi ha anche fatto sentire il suo abbaio. A l'Aran ho chiacchierato un po' con un giovane che vive lì con la sua famiglia e 2 cani. Risalendo a santa Cristina ho incontrato una coppia di escursionisti, altri 3 a Pian di Ceres che stavano salendo.

Gita caricata il 05/03/18

Le foto

Cappella degli Angeli
Bessanese e Uja di Mondrone da santa Cristina
Santa Cristina
Monti di Voragno
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 704
quota vetta/quota massima (m): 1340
dislivello salita totale (m): 650

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale