Roussa (Colle della) dalla strada per Pian Neiretto

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: polverosa

quota neve m :: 1000
Pista battuta fino al rifugio che può essere percorsa nelle ore più calde anche senza ciaspole (2cm di strato nevoso polveroso asciutto su neve battuta), consigliate invece a basse temperature (in alternativa vanno bene anche i rampini). Dal rifugio in poi neve (trasporata dal vento) su crosta non portante: da salire attrezzati.
Consapevole delle previsioni meteo, speravo di trovare al rifugio nuvole alte e proseguire verso il colle. Ho invece desistito a causa della nebbia (nuvole basse). Il giorno dopo tempo sereno e ottima visibilità. Purtroppo dovevo scendere per cui mi sono limitato a godermi il sole e il panorama durante la discesa.
Ho comunque allegato le foto e il filmato per dare un'idea del magnifico panorama che offre tale luogo.
"Quando uomini e Rifugio Fontana Mura si incontrano, grandi cose si mangiano e si bevono."


Gita caricata il 18/02/18

Le foto

In vista del rifugio.
Il segno della slavina di un paio di settimane fa.
La slavina.
Rifugio Fontana Mura.
La mascotte del rifugio.
Il rifugio Fontana Mura il mattino dopo. Tutta un'altra storia.
Colle della Roussa.
Lasciando il rifugio.
Monte Bocciarda: in realtà la cima è più in sù.
Poco prima dell'Alpe Sellery Inferiore vista sulla P.ta dell'Aquila.
Descrizione completa dell'itinerario