Rosso (Monte) da Oropa per il Lago Mucrone

La gita

Sciabilità :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: altro

quota neve m :: 1200

attrezzatura :: scialpinistica

Si parte sempre bene dal parcheggio funivia. Prima parte della Busancano un po' liscia e gelata alle 8. Poi dopo la zeta ottime condizioni. Sopra il lago del Mucrone innevamento considerevole e ben assestato. Anche i primi drizzoni per il laghetto del Rosso ben praticabili. Ottima la tenuta sugli ultimi ripidi pendii della conca sotto la vetta del Rosso sul versante ovest.
Proseguito per colle della Barma scendendo dal canale a est della cima. Sono stato quindi il più alto possibile per raccordarmi alla traccia proveniente dal colle. Da qui rimesse le pelli, dopo il colle della Barma salito comodamente al Camino.
Sul versante aostano abbondante farina intonsa per i fanatici della polvere.
Splendida gita in ambiente invernale. Le piccole montagne biellesi riservano sempre grandi soddisfazioni a un'ora da casa, grazie a Santa Busa che ci permette di fare quota e trovare l'inverno in questa stagione un po' strana.

Gita caricata il 19/02/18

Le foto

Salendo al laghetto del Rosso, vista sulla cresta del Mucrone
Dalla vetta la vista stuzzica la traversata...
Gli splendidi pendii sul versante aostano
Quasi al Camino, in fondo il Rosso e sotto il colle della Barma
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1180
quota vetta/quota massima (m): 2374
dislivello totale (m): 1196