Turge de la Suffie da le Laus

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta portante

note su accesso stradale :: nn

quota neve m :: 1500

attrezzatura :: scialpinistica

Partiti da Laus verso le 9.30 con temperatura sotto lo zero, saliti su neve fresca caduta su crosta portante fino al colle e poi su neve dura verso la cima, noi ci siamo fermati a circa 100m dalla vetta della Turge perchè abbiamo ritenuto che il pendio finale fosse di neve dura compressa e quindi pericoloso.
Parte alta con pietre affioranti e non, particolrmente insidiose. Discesa entusiasmante e al sole, per il lungo vallone fino alla pista di fondo, con neve a tratti trsformata e a tratti farinosa nelle zone in ombra.
In basso umida.
Rientro velocissimo per la lunga pista di fondo molto ben battuta.
Come al solito con l'amico Marcello


Gita caricata il 29/01/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1745
quota vetta/quota massima (m): 3024
dislivello totale (m): 1265