Saurel (Cima) da Bousson

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

note su accesso stradale :: gomme da neve fino alle colonie S. giulia

quota neve m :: 1400

attrezzatura :: scialpinistica

Ribattuto traccia dalla Mautino in su, raggiunta la cima 2384 (?) sulla cresta N-E della Saurel, caratterizzata da uno spuntone di roccia sulla cima, per cercare riparo dal vento in mezzo ai roccioni sotto alla punta. Saurel spazzata dal vento, ma ancora innevata, Eolo non ha fatto grossi danni, in discesa abbiamo puntato su Serra Grossa e Serra Bruna senza ripassare dalla Mautino, attraversando prima la strada per Sagnalonga e poi atterrando su quella di discesa, più a valle rispetto all'intersezione col sentiero estivo (che avevamo seguito in salita). Ottima farina (25-40 cm su tutto il percorso). Finale su strada, tracciata ma sciabilissima, ancora farinosa. Temperature -4 -6°C ma tutto sommato vento accettabile. Con Max.

Gita caricata il 28/12/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1419
quota vetta/quota massima (m): 2451
dislivello totale (m): 1032