Guglie (Punta delle) da Colletto

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: strada stretta a tratti sterrata. Consiglio di evitare di arrivare fino alla fine della strada se non si ha un 4x4, ma f

Le 4 stelline sono decisamente per la bellezza del vallone in veste autunnale e per la vista dalla vetta. Il sentiero però, è quasi tutto da immaginare, o comunque da cercare. Lasciata la macchina, quando la sterrata spiana si vede una croce di legno e sulla sinistra un cartello in legno con indicazioni per il lago di luca. Proseguire un po' su tracce di ampio sentiero e, arrivati ad una bassa baita, prendere una traccia che sale a sinistra, dopo un po' diventa un sentiero un po' più visibile. Da qui al lago di luca gli ometti sono quasi sempre visibili e c'è qualche sbiadita traccia di vernice. Si sorpassano i resti di due laghi quasi asciutti. Arrivati al lago "vero", conviene stare sulla sponda destra, risalire la collinetta, e lì seguire per tracce e ometti (la vetta già si vede, l'unica con la croce metallica). Io ho percorso il valloncino un po' sfasciumoso che porta al colletto, e da lì sulla destra continua una traccia, o l'intuito, fino alla vetta. Nessuna difficoltà particolare, data la quasi totale assenza di segnaletica, la sconsiglierei con la nebbia. In cima, oggi, nessuno a parte me.

Gita caricata il 18/10/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1823
quota vetta/quota massima (m): 2748
dislivello salita totale (m): 934